GIMAX srl
  • Italiano
  • English
  • Deutsch
 

GI-BOX La soluzione di Gimax per la tua auto elettrica

GI-BOX Gimax
Vai al configuratore GI-BOX

La nostra gamma

GI-BOX con uscita a cavo e presa T2

Gi-Box con uscita a cavo e presa T2

GI-BOX con presa T2 senza shutter

Gi-Box con presa T2 senza shutter

GI-BOX con presa T2 con shutter

Gi-Box con presa T2 con shutter

Il design del prodotto è registrato al n. 009190580-0001 presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la Proprietà Intellettuale -EUIPO- www.euipo.europa.eu

 

Colori disponibili

Grigio metallizzato

Gi-Box Grigio metallizzato

Rosso brillante

Gi-Box Rosso brillante

Nero brillante

Gi-Box Nero brillante

Blu genziana

Gi-Box Blu genziana

La nostra visione

La mobilità elettrica è un tema attuale in continua evoluzione. L’attenzione all’ambiente e allo sfruttamento sostenibile delle risorse ha prepotentemente proiettato nel quotidiano ciò che fino a poco tempo fa sembrava attenere a realtà ancora molto distanti da noi.

La diffusione dei veicoli elettrici porterà nel tempo numerosi vantaggi sia per l’ambiente che per la vita di tutti i giorni riducendo le emissioni di gas nocivi (CO2 e NOx) e migliorerà la qualità dell’aria che respiriamo.

Questo contribuisce già da oggi a contrastare il cambiamento climatico e a preservare la salute delle persone.

Si stanno sempre più diffondendo sistemi di mobilità sostenibile: car sharing, car pooling, veicoli elettrici o con carburanti alternativi, ma la nuova tendenza non si limita allo spostamento su gomma o rotaia. Recentemente sono state introdotte addirittura navi che affiancano alla propulsione tradizionale sistemi che sfruttano la propulsione eolica -o elettrica- grazie alle vele rigide...

Si tratta di una vera e propria “rivoluzione” che va a coinvolgere non solo i nostri modi di spostamento ma la stessa produzione di energia elettrica.

La produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, come il sole e il vento, sta diventando sempre più diffusa, consentendo la ricarica dei veicoli più pulita e meno dipendente dai combustibili fossili. Ciò porta a una maggiore indipendenza energetica e a una riduzione dell’impatto ambientale legato all’estrazione e alla combustione di idrocarburi. Inoltre, la tecnologia dei veicoli elettrici è in pieno sviluppo, con l’aumento della capacità di stoccaggio energetico delle batterie e l’implementazione di infrastrutture di ricarica sempre più efficienti. Anche la diffusione delle auto elettriche sta convincendo gli scettici grazie a prezzi più accessibili per il pubblico dovuti sia agli incentivi governativi che ai benefici della produzione di massa.

GI-BOX Gimax ricarica auto elettrica
ITALY INTEGRATO SMART LAN SISTEMA ETHERNET MADE FORMAZIONE WI-FI BOX WALL ISO GIBOX AUTODIAGNOSI POTENZA GIMAX GESTIONE AFFIDALIBILITA

Certificazione e Conformità

L’Ente TUV Italia ha certificato la conformità del sistema di gestione della qualità aziendale GIMAX alle norme UNI EN ISO 9001: 2015 e UNI EN ISO 14001: 2015.

Enti certificatori
Certificazioni
Wallbox GI-BOX attenzione all'ambiente

Modi di ricarica 

La ricarica dei mezzi elettrici è regolamentata da norme internazionali (IEC 61851-1 e IEC 61851-22) che identificano 4 modi di ricarica.

In caso di potenze comprese tra 3,7 - 22 KW, la ricarica con cavo e presa dedicata (T2) viene definita Modo 3.

Dopo il collegamento del cavo, la stazione effettua una serie di verifiche attinenti alla sicurezza, e successivamente inizia la fase di ricarica. La gestione per convertire la corrente alternata (AC) in corrente continua (DC) idonea per essere stoccata nella batteria è demandata ad apposite schede elettroniche poste a bordo del mezzo. Parallelamente all’erogazione di energia l’infrastruttura verifica, tramite protocollo PWM -Pulse Width Modulation-, vari parametri tra i quali: la temperatura della batteria, lo stato di carica, l’erogazione di corrente, il collegamento di protezione etc.

La ricarica in Modo 3 è quella attualmente maggiormente diffusa -abitazioni private, colonnine su strade pubbliche, parcheggi etc-. In genere il Modo 3 è utilizzato dove è possibile lasciare l’auto per alcune ore. Gli investimenti per realizzare un’infrastruttura Modo 3 sono limitati al contrario di quelli necessari per il Modo 4 in corrente continua (di solito utilizzato per ricariche ultraveloci -es. autostrada, stazioni di servizio-).

Le auto molto spesso sono dotate di un caricatore di emergenza che consente il collegamento alla presa domestica SCHUKO. Si tratta di un modulo interposto tra la spina di alimentazione e la presa da collegare al veicolo. La soluzione è definita Modo 2 ed i tempi di ricarica sono decisamente lunghi. La corrente erogata è solitamente inferiore ai 16A.

Il Modo 1 è invece utilizzato per la ricarica delle biciclette, scooter elettrici ecc.

GIBOX Wallbox per auto
Modi di ricarica

In figura sono evidenziati i vari modi di ricarica.

La presa di ricarica

Per rendere fruibile la ricarica e collegare le auto alle diverse infrastrutture di ricarica, la Commissione Europea ha definito la tipologia del connettore (Tipo 2) di ricarica per evitare il proliferare di varie soluzioni che avrebbero potuto generare disservizi.

Per il modo 4 riservato alla ricarica in DC, esistono due tipi di connettori standard: Tipo CHAdeMO (Giappone) o Tipo CCS COMBO1 e COMBO2 (Europa)

Spine e prese per ricarica auto elettriche

GIBOX Presa Tipo 2
  • Range di tensione 230/400 V AC
  • Fornitura monofase / trifase
  • Corrente massima 63 A
  • Comunicazione PWM tra auto e punto di ricarica

GIBOX Presa CCS 2
  • Tensione 1000 V DC
  • ​Corrente 200/500 A

GIBOX CHAdeMO
  • Tensione 500 V DC
  • Corrente 125 A CHAdeMO 1.0

Il tempo di ricarica

A differenza delle auto a combustione interna che trasformano l’energia chimica contenuta nel carburante in energia motrice, il “carburante” delle auto elettriche è l’energia elettrica che non può essere trasferita con la stessa tempistica dei carburanti tradizionali. Per tale ragione il tempo di ricarica varia a seconda di una serie di parametri: livello di carica del mezzo, temperatura ambiente, potenza dell’infrastruttura, tipologia di carica ecc.

Trattando sistemi Modo 3, a parità di altri parametri, la potenza è fondamentale per diminuire il tempo di ricarica.

La potenza dell’infrastruttura varia in funzione della tipologia di alimentazione (monofase o trifase).

In tabella le potenze teoriche massime prelevabili:

Corrente (A) Monofase (KW) Trifase (KW)
16 3,7 11
32 7,4 22

A potenze maggiori corrispondono minori tempi di attesa.

GIBOX Colonnina ricarica auto

GI-BOX Wallbox

GI-BOX è stato studiato avvalendoci del nostro reparto Ricerca e Sviluppo con un’attenzione sia alla funzionalità che all’estetica. Il design prodotto è registrato al n. 009190580-0001 presso l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale -EUIPO- www.euipo.europa.eu. La struttura è realizzata in tecnopolimero antiurto un materiale resistente alle intemperie e all’invecchiamento. GI-BOX vanta un Grado di Protezione IP65 e IK10 (escluso display LCD) pertanto può essere utilizzato ovunque ed è compatibile con qualsiasi auto.
Dietro l’accattivante design si cela un vero e proprio computer in grado di collegarsi alla rete WIFI o LAN, monitorare il carico adattandolo alla potenza disponibile, interfacciarsi con il sistema domotico dell’abitazione rilevando e/o comandando da remoto i dispositivi smart via wifi.

Perché scegliere il prodotto Gimax
In un mercato che offre soluzioni simili, abbiamo deciso di essere diversi!
La nostra proposta si basa su un’architettura espandibile ed aggiornabile che assicura le migliori prestazioni mantenendo il valore dell’investimento nel tempo.

La doppia convenienza di GI-BOX
Sii parte attiva di una consapevolezza condivisa che mira a ridurre l’inquinamento ed a preservare l’ambiente.
In un contesto globale dove i costi dei carburanti sono in costante aumento, la riduzione dei consumi apporta benefici sia sul fronte ambientale che su quello della propria economia.
In termini di investimento, grazie al nostro sistema aggiornabile, il costo del prodotto può essere veramente ripartito su molti anni riducendolo a meno di una tazzina di caffè al giorno...

Investire in un sistema integrato
La tua casa o attività e la auto sono un investimento pertanto devono essere valorizzate e tutelate utilizzando apparecchiature che rappresentano lo stato dell’arte. In tale sistema integrato la tua wallbox svolge un ruolo chiave: ricarica i tuoi mezzi, monitora l’assorbimento della potenza disponibile adattando il prelievo per evitare distacchi dalla rete, comanda le apparecchiature e mantiene il suo valore nel tempo.

CARATTERISTICHE:

POTENZA

  • 11 - 22 KW 16A - 32A modelli trifase (400 V)
  • 3,7 - 7,4 KW 16A - 32A modelli monofase (230 V)

LCD

  • Dimensioni 7”
  • Display grafico a colori
  • Touch screen

GESTIONE DEL CARICO

  • Gestione della potenza (sovraccarico)
  • Rilevamento dei consumi
  • Gestione dinamica (anti blackout)

CONFORMITÀ

  • CEI-EN 61851- 1 (norma sulle stazioni di ricarica)
  • IEC 62955 (Dispositivo di rilevamento delle correnti continue residue)

PROTEZIONI INTEGRATE CRM

  • Monitoraggio continuità PE
  • Sovracorrente, sovratensione, sottotensione
  • Guasto a terra

CONNETTIVITÀ

  • Wi-Fi, Bluetooth, Ethernet
  • 2G / 4G

SMART - FUNZIONI DI SICUREZZA

  • Uscite ausiliarie per il controllo di altri dispositivi in ambito domotico
  • Autenticazione RFID
  • Diagnostica da remoto

INVOLUCRO

  • Tecnopolimero antiurto
  • IP 65

Disponibili versioni con uscita con cavo e presa T2
La gamma permette pertanto di soddisfare le esigenze sia domestiche – es. soluzione con presa volante per il proprio posto auto- che semipubbliche - parcheggi aziendali, i parcheggi dei centri commerciali o degli hotel-.

GI-BOX Wallbox

 

Dettagli prodotto

Wallbox GI-Box interno

Wallbox GI-Box esploso

Marcatura CE

  • Direttiva Bassa Tensione 2014/35/UE
  • Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica 2014/30/ UE
  • Direttiva RED 2014/53/UE (RFID e Wi-Fi su tutte le versioni, GSM/LTE nelle versioni in cui è presente)

Il prodotto è conforme alle seguenti direttive / Standard:

Direttiva Bassa Tensione

  • EN IEC 61851-1 Sistemi di ricarica conduttiva dei veicoli elettrici – Parte 1: Prescrizioni generali.
  • EN IEC 61439-7 Apparecchiature assiemate di protezione e di manovra per bassa tensione (quadri BT) – Parte 7: Quadri per applicazioni specifiche quali porti turistici, campeggi, mercati, stazioni di ricarica di veicoli elettrici

Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica

  • EN IEC 61851-21-2 – Sistemi di ricarica conduttiva dei veicoli elettrici - Parte 21: Requisiti del veicolo elettrico per il collegamento conduttivo ad una alimentazione c.a/c.c. - Sezione 2: Requisiti di compatibilità elettromagnetica per sistemi di carica fuori bordo per veicoli elettrici.

Direttiva RED

  • ETSI EN 301 489-1 (EMC)
  • ETSI EN 300 330-1 (RFID)
  • ETSI EN 300 328 (WI-Fi 2.4GHz)
  • ETSI EN 300 893 (WI-Fi 5GHz)
  • ETSI EN 301 511-1 (GSM)
  • ETSI EN 301 908-1 (LTE)
  • EN 62311 Valutazione degli apparecchi elettronici ed elettrici in relazione alle restrizioni per l’esposizione umana ai campi elettromagnetici (0 Hz - 300 GHz)

La sicurezza di un prodotto italiano

La normativa vigente che definisce le specifiche costruttive e di sicurezza dei punti di ricarica è la EN61851.
Tale norma impone che il punto di ricarica sia protetto da un interruttore differenziale tipo B -notoriamente molto costoso- o in alternativa da un sistema idoneo per la rilevazione delle componenti delle correnti alternate e continue) affiancato ad un interruttore differenziale standard.

Per realizzare un prodotto sicuro ed economicamente interessante tutte le wallbox GI-BOX sono dotate di un CRM (Current Residual Monitor) che verifica in ogni momento la sicurezza della carica rendendo inutile l’uso del differenziale tipo B. Un bel risparmio!

La protezione aggiuntiva “shutter” per l’installazione in ambito domestico
La versione con presa T2 da pannello è dotata di shutter un diaframma con funzione di protezione aggiuntiva richiesta dalla norma EN/IEC 62196-1 2014 per i paesi UK, FR, SG, ITALIA.

Wallbox GI-Box protezione aggiuntiva shutter

Wallbox GI-Box RFID

Autorizzazione RFID

Per limitare l’accesso alle sole persone autorizzate, GI- BOX può essere dotato di un lettore schede RFID. L’utente “Amministratore” potrà compilare una lista di soggetti autorizzati alla ricarica del mezzo. Questa soluzione è molto apprezzata specialmente in ambito semipubblico (es. servizio di ricarica offerto da hotel). In ogni momento sarò possibile conoscere in maniera puntuale i consumi ed i conseguenti costi di ogni singolo punto di ricarica grazie al modulo integrato certificato MID (contatore).


LCD touch screen

GI-BOX è dotato di un ampio LCD touch screen da 7 pollici che consente agli utenti di configurare le numerose opzioni disponibili secondo le proprie esigenze personali. L’interfaccia touch screen rende più facile e intuitiva la personalizzazione del dispositivo, consentendo agli utenti di modificare le impostazioni, selezionare le preferenze e adattare GI-BOX alle proprie preferenze individuali.
In ambito semipubblico, su richiesta, è possibile programmare il display per elencare servizi, inserire pubblicità, il logo della Vs. ragione sociale etc.

Wallbox GI-Box LCD Touch Screen

Wallbox GI-Box Interfaccia pannelli solari

Interfaccia con i pannelli solari

Grazie alla tecnologia di GI-BOX, è possibile collegare il proprio impianto fotovoltaico alla wallbox e ricaricare l’auto limitando al massimo la spesa contribuendo alla sostenibilità. Questa è la vera soluzione Go Green!

GI-BOX si integra con qualsiasi tipo di impianto fotovoltaico, con e senza accumulo.
Ad ogni ricarica l’utente può scegliere fra tre modalità a seconda delle esigenze:

FULL POWER – ECONOMY – GREEN

FULL POWER - Carica rapida senza limiti di costo Ricarica alla massima potenza erogabile al veicolo, sfruttando tutta la potenza disponibile dal foto- voltaico ed eventualmente prelevando dalla rete il restante necessario.

ECONOMY - Carica con limite di costo
Ricarica con prelievo di potenza dalla rete limitato per contenere i costi. La massima potenza di carica è la somma di quella prelevata dalla rete e quella disponibile dal fotovoltaico.

GREEN – Carica a costo zero
Ricarica con la sola potenza disponibile dal foto- voltaico, senza prelievo dalla rete elettrica. Tempi di carica più lunghi se il fotovoltaico è in grado di erogare poca potenza.

Power management

GI-BOX può essere dotata di un apposito modulo opzionale per la rilevazione dei consumi istantanei al fine di scongiurare fastidiosi black out.
Il modulo rileva i consumi segnalandoli a Gi-BOX che destina la potenza residua alla ricarica, mantenendo l’assorbimento complessivo sempre al di sotto del limite previsto dal contratto di fornitura stipulato con la Società Elettrica, evitando il sovraccarico.
Nel caso di installazioni multiple, la potenza viene normalmente ripartita in modo equo fra tutte le GI-BOX, consentendo di assegnare una priorità maggiore ad una singola stazione riducendone il tempo di ricarica.

L’utente può scegliere di riservare ad una singola GI-BOX il 50% (priorità media) o il 75% (priorità alta) della potenza complessiva disponibile, dividendo la restante potenza in modo equo fra tutte le altre GI-BOX connesse ad un veicolo.

Wallbox GI-Box Schema Power Management

Versione con supporto metallico

Oltre al classico sistema di fissaggio a parete, per GIBOX è disponibile un supporto metallico, che consente il montaggio di n. 2 wallbox. La soluzione può essere fornita completa di illuminazione LED.
Il montaggio su colonnina è idoneo anche per l’impiego in aree all’aperto ad esempio nei parcheggi dove i punti di ricarica possono essere montati in “condivisione” limitando il numero di linee di alimentazione dei vari punti di ricarica.

Wallbox GI-Box Supporto metallico

Schema soluzione collegamento in rete

In un contesto multiutenza GIBOX, può essere collegato in rete sia Wi-FI che Ethernet per centralizzare il servizio di autorizzazione e contabilizzazione dei consumi. Il responsabile del servizio sarà in grado di gestire in totale autonomia tutte le operazioni da remoto grazie alla tecnologia CLOUD COMPUTING che oltre a velocizzare il processo, lo rende molto agile e non necessita di costose apparecchiature aggiuntive.

Wallbox GI-Box Schema collegamento in rete

TUTTO SOTTO CONTROLLO

Oltre al comodo schermo LCD da7 pollici, GI-BOX è dotato di un APP scaricabile per Android e iOS tramite la quale l’utente è in grado di avere tutto sotto controllo: stato della carica, consumo, costi di ricarica, etc.
Oltre a gestire GI-BOX l’App permette all’utente di attivare da remoto fino a tre dispositivi domotici (es: cancello elettrico, illuminazione perimetrale, condizionatore, etc.). In fase di installazione il tecnico potrà accedere al menù dedicato per configurare ed attivare velocemente il prodotto.

Wallbox GI-Box App Store

L’APP dedicata rende comoda ed intuitiva la gestione dei vari dispositivi. Sarà possibile controllare i vari device da remoto ed essere sempre informati in merito al funzionamento, alla potenza erogata ed ai consumi.

Wallbox GI-Box Tutto sotto controllo

Dati dimensionali e accessori

Wallbox GI-Box Accessori

Servizi Pre e Post vendita

Visita la pagina interattiva del nostro sito (www.gimaxsrl.it). Ti sarà possibile vedere i colori disponibili e tutte le funzionalità per decidere quale prodotto si adatta meglio alle tue esigenze.

Se invece preferisci rivolgerti al nostro help desk, il servizio pre e post vendita è a tua completa disposizione per fornirti tutte le informazioni necessarie e guidarti ad una scelta consapevole individuando la soluzione ottimale per le tue necessità.

Ti segnaleremo anche il tecnico qualificato della tua zona che potrà mettere in servizio il prodotto, il costo dell’intervento e le sue tempistiche.

Wallbox GI-Box Servizi

Anteprima Wallbox
Collegamento
Cornice

Wallbox GI-BOX scelta:

  • Tensione:
  • Potenza:
  • Collegamento:
  • Colore:
  • Opzioni:
Codice da ordinare:

Configuratore wallbox GI-BOX

Scegli le varie opzioni in ogni passaggio per configurare la tua wallbox GI-BOX su misura.

    1Seleziona la tensione di alimentazione

    • Monofase

      Monofase
    • Trifase

      Trifase

    2Seleziona la potenza

    • Potenza
      3,7 kW
      (monofase)

      3,7 kW
    • Potenza
      7,4 kW
      (monofase)

      7,4 kW
    • Potenza
      11 kW
      (trifase)

      11 kW
    • Potenza
      22 kW
      (trifase)

      22 kW

    3Seleziona il tipo di collegamento

    • Cavo
      5 metri

      Cavo 5 metri
    • Presa T2
      con shutter

      Presa T2 con shutter
    • Presa T2
      senza shutter

      Presa T2 senza shutter

    4Seleziona il colore della cornice della wallbox

    • Blu
      genziana

      Blu genziana
    • Grigio
      metallizzato

      Grigio metallizzato
    • Nero
      brillante

      Nero brillante
    • Rosso
      brillante

      Rosso brillante

    5Vuoi aggiungere alcuni optional?

    • Modem
      4G

      Modem 4G
    • Misuratore
      MID

      Misuratore MID
    • Pulsante
      emergenza

      Pulsante Emergenza
    • Tettino
      blu genziana

      Tettino blu genziana
    • Tettino
      grigio metallizzato

      Tettino grigio metallizzato
    • Tettino
      nero brillante

      Tettino nero brillante
    • Tettino
      rosso brillante

      Tettino rosso brillante
    • Colonnina
      blu genziana

      Colonnina blu genziana
    • Colonnina
      grigio metallizzato

      Colonnina grigio metallizzato
    • Colonnina
      nero brillante

      Colonnina nero brillante
    • Colonnina
      rosso brillante

      Colonnina rosso brillante
RICHIEDI PREVENTIVO

Informazioni sul trattamento dei dati personali degli utenti ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/769
I dati immessi in questa pagina verranno trattati da Gimax srl con strumenti manuali e/o informatici, nel pieno rispetto della normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, al solo fine di rispondere alle tue richieste. La natura del conferimento dei dati è facoltativa: nel caso in cui i dati richiesti non ci vengano forniti, non potremo dar corso alla tua richiesta. I dati saranno accessibili e verranno trattati solo da soggetti delegati allo svolgimento delle attività e dei controlli legati alle finalità sopra descritte. Titolare del trattamento è Gimax srl: potrai esercitare i diritti di accesso ai dati personali scrivendo al Responsabile Privacy: Gimax srl - Via dell'Arabescato, snc - 55045 Pietrasanta (LU) - Italy.

Presta il consenso per il trattamento dei suoi dati nei termini indicati nell'informativa di cui ha preso piena visione?
Si       No

* Campi obbligatori